Chiamaci » 0708587778

Oggigiorno possiamo avere accesso a qualsiasi informazione o forma di intrattenimento grazie ad internet e questo è sicuramente molto utile e vantaggioso. Possiamo affermare che questa tecnologia sia diventata parte integrante della nostra vita ma la possibilità di accedere a contenuti inappropriati è sempre dietro l'angolo.

Giustamente molti genitori si preoccupano per l'utilizzo che i propri figli potrebbero fare di Pc, Smartphone e Tablet ma che piaccia o meno anche loro entreranno in contatto con questi strumenti.

Fortunatamente esistono varie soluzioni che ci consentono di mettere al sicuro i nostri dispositivi e poterli far usare anche ai più piccoli senza eccessive preoccupazioni.

Attraverso varie impostazioni si impedisce dunque l'accesso ai minori a tutti quei contenuti che non sono idonei alla loro età.

Possiamo ad esempio eseguire le seguenti azioni                    

  • Impedire la visualizzazione di immagini inappropriate
  • Bloccare siti web specifici
  • Impedire l'accesso ad App a pagamento
  • Monitorare le attività svolte durante la giornata 

 

Cosa potete fare quindi per essere più tranquilli? Ecco alcune soluzioni che vi segnaliamo

 

KASPERSKY

Kaspersky è uno dei più potenti e diffusi Antivirus in commercio. Fra le sue varie funzioni potrete trovare il Parental Control, che vi consente di personalizzare la navigazione su internet monitorando i siti web che vengono consultati dai vostri figli, il download di file, programmi o giochi, gli strumenti di chat e molto altro ancora.

Le versioni di questo antivirus che comprendono il Parental Control sono Kaspersky Internet Security e Kaspersky Total Security.

 

GOOGLE CHROME

Il Browser di Google ha introdotto un servizio ancora in fase Beta che si chiama Utenti Supervisionati. Avrete visto che con Chrome è possibile gestire più profili in modo che ognuno abbia i propri preferiti e relative personalizzazioni. Utenti Supervisionati consente di creare una console di amministrazione all'interno della quale potrete tenere d'occhio e, in caso di problemi intervenire, il profilo di Google Chrome creato appositamente per i vostri figli.

 

APP PER ANDROID

Ormai è più facile che un bambino si trovi ad interagire con uno Smartphone piuttosto che con un classico PC. I pericoli però sono gli stessi, pertanto esistono numerose App Gratis molto comode che potrebbero fare al caso vostro. Fra queste vi segnaliamo Bambini Place Control della Kiddoware e Modalità sicurezza per bambini della Whisper Arts.

 

Conclusioni

Con le giuste precauzioni diminuiscono i rischi anche quando i più piccoli non sono sotto il nostro diretto controllo ma è giusto ricordare che molte applicazioni non sono definite pericolose (ad esempio Facebook, l'età minima richiesta per l'iscrizione è di 13 anni) ma potrebbe essere pericoloso l'uso che se ne fa.

In conclusione affermiamo senza ombra di dubbio che l'efficacia della supervisione di un adulto non verrà mai sostituita da uno strumento informatico, ma se volete sfruttare quest'ultimo in modo che vi aiuti ad essere maggiormente sicuri e propensi nel lasciare che anche i più piccoli inizino a convivere con internet e la tecnologia senza troppi rischi, noi di Cyberfarm effettueremo per voi tutte le opportune configurazioni sino ad ora descritte.

 

Rendete internet più sicuro per tutti!

Chiamateci allo 0708587778 o scriveteci su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.